Navigazione della cartina
Comparti sciistici
Sci di fondo
Alloggi
Estate
Tour trekking
Tour alpini
Tours invernali
Tour in MTB
Lauftouren
Laghi balneabili
Opzioni 3D:
Karte einblenden
Karte ausblenden

BERGFEX: Arlberg: Vacanza Arlberg - Viaggi Arlberg

Arlberg


1.450 - 2.444m

Sinergia tra tradizione e modernità

Lech Zürs am Arlberg – "Il nostro storico villaggio Walser non ha rinunciato a nulla del suo carattere originario, eppure l'ospite che soggiornerà a Lech Zürs am Arlberg vi troverà tutti i vantaggi della modernità." Hermann Fercher, direttore turistico, descrive così la sinergia tra tradizione e modernità che si respira nel comune dell'Arlberg, a 1450 metri sul livello del mare. La scorsa estate oltre 36.000 ospiti (con ca. 136.000 pernottamenti) hanno risposto al richiamo della località, paradiso degli sport invernali di fama mondiale.

Con lo slogan "più spazio per i pensieri e più tempo per le esperienze sensoriali" Lech Zürs am Arlberg, eletto nel 2004 come Villaggio più bello d'Europa vi invita ogni anno a scoprire i segreti che si celano sotto le sue nevi. Gli abitanti di questo luogo idilliaco si godono la tranquillità dell'estate e ricaricano le proprie batterie nella natura, dove ci sono tantissime cose da scoprire, più di quante non si creda. A Lech Zürs am Arlberg, ad esempio, vive la colonia di stambecchi più grande d'Europa, composta da circa 600 esemplari. I botanici sono attratti dalle erbe rare e dall’ incredibile varietà della flora alpina: basti pensare alle 20 specie diverse di orchidee. Il substrato roccioso sul quale sorge il comune non è altro che ciò che resta di un fondale marino antichissimo, di 200 milioni di anni, nel quale si trovano fossili di coralli, conchiglie e di altre creature marine. Infine, le cavità di gesso dell'Oberlech, con le loro 1.000 doline, sono una peculiarità geologica che non ha uguali in Europa. Anche in estate sono a disposizione dei turisti oltre 200 strutture ricettive – da appartamenti accoglienti fino agli hotel di lusso – per consentire la scoperta dell'anima "verde" di questa famosissima località per gli sport invernali.

Gli operatori turistici sono impegnati a sviluppare l'offerta estiva. Nei due anni pasati, ad esempio, sono nati due progetti molto particolari: l'"Anello Verde", omologo estivo dell'"Anello Bianco" e la creazione della Erlebnisregion Tannberg che esce dai confini di Lech abbracciando Warth e Schröcken. Entrambi i progetti si basano su leggende moderne e della tradizione, coniugando escursioni e letteratura. In estate i turisti hanno a disposizione ben 350 chilometri di sentieri tracciati, dotati di segnaletica.

Per iniziativa dell'European Ramblers Association (ERA), partendo proprio dall’esempio del sentiero Lechweg, verrà creato un Marchio di Qualità Europeo per i Sentieri, con relativa procedura di controllo. Esperti di escursionismo provenienti da Danimarca, Germania, Francia, Lussemburgo, Austria e Repubblica Ceca hanno scelto come modello di progetto tra numerosi concorrenti proprio il sentiero Lechweg, sentiero transfrontaliero (120 chilometri dal comune di Lech che attraversano la regione del parco naturale di Lechtal - Reutte fino al Lechfall e Füssen). Il primo sentiero certificato dall’ Unione Europea, attraversa le Alpi alla, è a portata di escursionisti di mezza montagna e rappresenta un ampliamento interessante della gamma di prodotti per il mercato escursionistico europeo.

Una peculiarità fondamentale, già da anni parte integrante della vacanza estiva a Lech Zürs am Arlberg e dintorni, è la Lech Card, che ogni ospite riceve gratuitamente al momento del primo pernottamento e che consente l'accesso a numerose attività per il tempo libero. Include tra l'altro l'utilizzo delle funivie e delle seggiovie aperte per gli escursionisti, del bus locale e di autobus turistici, di escursioni mirate, l'ingresso giornaliero alla Golfakademie di Lech, la piscina riscaldata nel bosco, i campi da tennis, il programma "kids active" per i bambini e molto altro ancora.

Hermann Fercher evidenzia la peculiarità di Lech am Arlberg con queste parole: "Molte persone credono che le località di sport invernali in estate siano desolate, circondate da un paesaggio triste, una sorta di città fantasma - Lech am Arlberg non è affatto così. Gli abitanti del posto si danno da fare per offrire sia una stagione invernale, sia una stagione estiva. E hanno particolarmente a cuore la qualità della vita, visto che ci vivono per primi loro. Le società degli impianti di risalita investono ogni anno svariati milioni di euro in innevamento sostenibile e rinverdimento ad alta quota e proprio questo lavoro continuo e questo stile di vita a tutti i livelli rende Lech am Arlberg così bella e rigogliosa anche in estate."

Valutazione 4,1
Meine Bewertung
34 Valutazioni

Contatto Arlberg

Dorf 2, AT-6764 Lech am Arlberg

Telefono
+43 (0)5583 2161 0
Arlberg
Fax
+43 (0)5583 3155
E-Mail
info@lech-zuers.at
Homepage
http://www.lech-zuers.at

Richiesta e Prospetto ordine Alloggi

Keine Einträge gefunden.

Es wurden %count% Einträge gefunden. Bitte Suche verfeinern.

Lokale Suchergebnisse (Entfernung <= 25km)

Weitere Suchergebnisse (Entfernung > 25km)

Alle %count% Suchergebnisse

%Name% (%Region%)
%Typ% %Hoehe%